BAMBINIfisioterapia pediatricA
Quello della fisioterapia pediatrica è un settore che sta profondamente a cuore a noi di mioterapista. In questa sezione intendiamo segnalare le migliori professionalità nel campo e le novità su questa attività legata a coloro che più degli altri hanno bisogno della nostra cura e protezione: i bambini, futuro del mondo...

IL GIS PEDIATRICO (da AIFI.it)

GIS Fisioterapia Pediatrica nasce, all’interno dell’Associazione Italiana dei Fisioterapisti il 13 dicembre 1997 con l’intento di rispondere ad un bisogno di apprendimento specialistico nel settore della riabilitazione in età evolutiva. Tale istanza incontrava le richieste urgenti dei Fisioterapisti che lavorano in questo settore (il 10% di tutti i fisioterapisti): la necessità di uscire dall’isolamento professionale, misurare l’efficacia del proprio intervento, attivare il confronto interdisciplinare.

L’idea portante del gruppo è fare emergere le competenze (SAPERE - SAPER FARE - SAPER ESSERE) delle/dei Fisioterapiste/i, attingere dalle risorse di conoscenza e di esperienza di ognuno per fare cultura riabilitativa in campo pediatrico.

FINALITÀ

1. studiare e diffondere le basi culturali e scientifiche in tutti i settori della Fisioterapia Pediatrica
2. promuovere lo scambio di esperienze Regionali, Nazionali ed Internazionali
3. definire e diffondere le "linee guida" comuni di intervento abilitativo/riabilitativo
4. curare la pubblicazione di testi originali e di traduzioni in materia
5. promuovere attività culturali per un approccio interdisciplinare all'intervento
6. creare una banca dati sulle tematiche della Fisioterapia Pediatrica
7. promuovere abilità in attività di formazione e di ricerca
8. promuovere iniziative di formazione permanente e di aggiornamento
9. presentare un profilo ed un'immagine della fisioterapia e della riabilitazione a livello nazionale e internazionale.

ORGANIZZAZIONE

Lo strumento organizzativo è stato ed è tutt’oggi la rete di relazioni che rende possibile la trasmissione di informazioni, il confronto di esperienze e di conoscenze.
Il GIS Ft Pediatrica prevede :
un comitato esecutivo nazionale costituito da un comitato centrale e alcuni consiglieri che viene rinnovato ogni 3 anni attraverso elezioni che si tengono all’interno del convegno nazionale
una rete di referenti regionali che sono fondamentali per costruire e mantenere i rapporti con i colleghi, raccogliere bisogni, diffondere informazione ed organizzare formazione nel territorio dove si sviluppa l’esperienza lavorativa
gruppi di lavoro che si occupano di diversi argomenti in modo più mirato. Questa ulteriore suddivisione ha valorizzato le diverse specificità dando ad ogni branca una sua forza ed identità. In questo modo è stata data l'opportunità a molti colleghi che avevano una loro esperienza, circoscritta ma approfondita, di poterla divulgare nel corso di giornate culturali ad un numero consistente di colleghi ed anche di proporsi come docenti di corsi itineranti
Dal novembre 2009 il GIS Ft Pediatrica ha una Referente per i rapporti internazionali


Emergency


Emergency

 

infermieristica pediatrica

Nella riabilitazione dei neonati e dei lattanti le attività fisioterapiche indirette rappresentano spesso le terapie più efficaci e meno invasive.
L'intervento indiretto consiste in una serie di proposte terapeutiche inserite nelle attività quotidiane del lattante/bambino/adolescente all'interno dell'ambiente domiciliare, scolastico o quello ospedaliero se si tratta di un ricovero; si basa su un attenta valutazione ed un programma personalizzato che il fisioterapista concorda con i familiari coinvolti nella cura e nell'accudimento quotidiano del bambino.
I fisioterapisti sono diventati particolarmente specializzati in quest'approccio all'intervento applicando protocolli fisioterapici aggiornati e condivisi, strategie di educazione ai genitori e specifiche tecniche di counselling allo scopo di sostenere i massimi potenziali dei genitori nell'aderire al programma domiciliare individuale.